Al Cantinì la sinergia tra cucina e pasticceria è tangibile: ogni portata ha la giusta attenzione.

Mi chiamo Sabrina, ho ventun’anni e da quasi uno sono pastrychef dell’Osteria al Cantinì.
La passione per la cucina risale a quand’ero bambina: sin da piccina, mi piaceva cucinare. Adoravo preparare la pasta fresca con la nonna, gnocchi e ravioli non avevano segreti per me.
Quand’ero bambina i miei genitori avevano un ristorante, si può dire che sia cresciuta tra i fornelli. Ero sempre lì, ad assaggiare questo e quello, sognando che un giorno quell’attività avrebbe potuto esser mia. Successivamente mio padre ha preso in gestione un ristoro: un luogo unico in un contesto magico. Passavo tutte le mie domeniche in cucina a dare una mano. Piatti della tradizione montana, ricordi indelebili dell’infanzia.

Quando ero piccola i miei genitori avevano un ristorante e io ero sempre a bazzicare in cucina, assaggiavo, assaggiavo ed osservavo, chissà che un giorno quel locale potrà essere di mio.

La mia passione per la cucina arriva di certo da lì, dalle mie radici: carne alla griglia e polenta da parte di babbo, la pasticceria da parte di mamma.

La scelta di iscrivermi all’istituto alberghiero è stata semplicemente una diretta conseguenza della passione per la cucina. Negli anni ho spostato la mia attenzione sulla pasticceria, certa del fatto che in un ristorante i dessert dovessero essere al pari della proposta della cucina.

“Il dessert è probabilmente la fase più importante del pasto, dal momento che sarà l’ultima cosa che i tuoi ospiti ricorderanno prima di alzarsi da tavola.” (William Powell)

Sono molto legata al mio territorio ed alle sue tradizioni: spero di riuscire sempre a tradurre questo legame nelle mie creazioni.

Dopo aver fatto esperienza in diversi ristoranti ed alberghi della zona, l’opportunità di lavorare presso l’Osteria al Cantinì è per me un passo importante, poiché lo ritengo più di un lavoro: è una crescita personale, che mi permette di arricchire il mio bagaglio di conoscenze, tra tradizione ed innovazione, sperimentando con la brigata nuovi abbinamenti.
Al Cantinì la sinergia tra cucina e pasticceria è tangibile: ogni portata ha la giusta attenzione.

cantinì, cheflife, novità, passione, pastrychef

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter
per restare sempre aggiornato

Ci stai cercando?
Eccoti qualche aiuto!

Locale

a Borno / BS
Via Vittorio Emanuele, 15

Orari

Tutti i giorni
12:00 - 14:00
18:30 - 00:00

Il tuo carrello